Menzogne, Menzogne, Menzogne!

Scopri come togliere il freno al mano dal tuo club e riportarlo a decollare - in soli 4 giorni - senza lasciare spazio all’improvvisazione - tramite un sistema collaudato in 4 step

Strategie comprovate (e utilizzate già da centinaia di imprenditori del fitness) per tutto il 2021 e 2022

Caro imprenditore del fitness,

Se anche tu ti sei accorto che da quando la pandemia ci ha colpito qualcosa là fuori è cambiato - questa sarà la pagina più importante che leggerai oggi.
Infatti ti svelerò l’arma in 4 step di acquisizione clienti - usata da alcune delle aziende più ricche del pianeta - che ha permesso a centinaia di miei studenti (anche nei periodi di blocco forzato) di…
  • coprire le spese fisse mensili (da 3k a 15k mensili);
  • portare ogni mese il club in profitto (anche nei periodi di bassa stagione);
  • generare l’effetto referenza (arrivando ad acquisire clienti quasi a costo zero);
E non solo!

Infatti armati di questo sistema vincente nell’acquisizione clienti e per fare in modo di divulgare questo verbo a quanti più imprenditori del fitness possibili, insieme al mio socio Paolo Ricchi (consulente d’élite da oltre 20 anni) 3 anni fa…
Abbiamo dato vita al Sistema Richfit -
la scuola numero UNO in Italia per centri fitness e PT
Pensa solo che nell’ultimo anno:
  • abbiamo assunto nuovi collaboratori (nonostante l’intero Paese è stato messo in ginocchio);
  • abbiamo pubblicato il nostro terzo libro “Sistema Richfit” (alcuni dicono sia la migliore Bibbia Del Fitness moderno)
  • e la nostra azienda sta CRESCENDO sempre di più con Partner sempre più soddisfatti per le strategie vincenti che divulghiamo su acquisire e fidelizzare nuovi clienti, riattivare gli ex soci, gestire nel migliore dei modi un club e curare l’aspetto tecnico (sapendo esattamente cosa fare per crescere con l’aiuto di validi collaboratori)
Cavolo se Funziona!
Ancora non ci Credo!
Thanks!
E tutto questo grazie ai 4 pilastri fondamentali che sviscereremo tra poco.

Ma prima di svelarteli lascia che ti dica chi siamo e che cosa facciamo:

Mi chiamo Emanuele Pianelli

  • Ho inaugurato il mio primo centro fitness alla tenera età di 19 anni;
  • ​Ho studiato con i migliori esperti del Mondo in ambito Marketing e Comunicazione (giusto per fare qualche nome: Robert Cialdini, Jay Abraham, Dan Kennedy…);
  • ​Da imprenditore del fitness da oltre 15 anni e consulente di una moltitudine di centri, conosco gioie e dolori della gestione di un club e le sue principali difficoltà:
  • ​Co- Fondatore di Richfit;
  • ​Co-Autore dei libri “Da Palestra Ad Azienda”, “Palestre di Me**a”, e “Sistema Richfit”;
  • ​Scrivo articoli ogni mese per “La Palestra”;
Ma non è stato sempre così

Infatti

Il marketing è stato uno dei 4 pilastri
che mi ha salvato la vita (e lo stesso ha fatto per centinaia dei miei clienti)

Quando parlo di marketing, non mi riferisco alla pura e semplice pubblicità.

So che questo termine è normalmente associato a insulsi spot creativi in tv, costosi quanto inutili manifesti per strada, volantinaggio indiscriminato nelle piazze della città o sponsorizzate online che attirano like, ma lasciano il conto in banca desolatamente deserto.

Il marketing a cui mi riferisco io, è qualcosa di molto diverso.

Parte dalla conoscenza dei tuoi numeri aziendali, per sapere al centesimo quanto vale per te ogni cliente e quanto puoi permetterti di spendere per acquisirlo.

Si sviluppa intorno al tuo posizionamento sul mercato, cioè sulle caratteristiche che ti rendono diverso da qualsiasi altro tuo concorrente e che attirano uno specifico target di clientela.

Si attua attraverso la sinergia strategica tra tutti i reparti della tua azienda: il settore finanziario, il reparto vendite, quello che si occupa del copywriting, la sezione marketing automation, la produzione e l’assistenza clienti.

Come vedi, si tratta di un processo ben più complesso di un semplice investimento pubblicitario.

Inoltre il marketing va continuamente testato e migliorato, non è una cosa che puoi fare una volta e mai più.

Non conta quanti corsi hai fatto e quante campagne hai lanciato. Se vuoi che la tua azienda continui a crescere devi continuare a studiare, testare, metterti alla prova.

In altre parole…

Una palestra che non sa fare marketing e si
aspetta di avere l’agenda piena di clienti…

È come se un pescatore andasse a pescare e si aspettasse 
di beccare 100 pesci senza avere una canna da pesca.

Semplicemente non è possibile. Senza amo, i pesci non si acchiappano.

Stessa cosa per una palestra:

Se i tuoi potenziali clienti non sanno che esisti (quindi se non butti l’amo), loro non potranno mai iscriversi da te (quindi non abboccheranno mai).

Poi, una volta attratti, ti servirai del marketing per convincerli ad allenarsi da te.

Quindi, posso dire con assoluta certezza che il marketing per me (e per tutti i miei clienti) ha giocato un ruolo importante nella ripresa e nella crescita del loro club, perché ha contribuito a farli ottenere:
  • un flusso costante di nuovi clienti alto-spendenti;
  • ad aumentare il tasso di fidelizzazione;
  • e ad aumentare il numero di referenze (arrivando ad acquisire clienti a costo zero).
Ma il marketing non è stato l’unico fattore decisivo.

Infatti, se non avessi anche scoperto le migliori strategie di vendita, gestione e management…

…a quest’ora non starei qui a scriverti, sulla veranda della mia casa di Malta.

A un evento di marketing conobbi Paolo Ricchi - esperto di gestione e consulente di svariati centri fitness con alle spalle più di 20 anni di esperienza nel settore.
La cosa buffa? Paolo divenne il mio primo consulente di gestione e management.

Così, dopo aver analizzato tutto il nostro materiale a disposizione (accumulato dopo più di 20 anni di esperienza sul campo)…

Abbiamo scoperto i 4 fattori in comune (e i 4 pilastri)
che affossano (o fanno decollare) ogni tipo di centro fitness…

E abbiamo subito capito che avremmo potuto dare un grande contributo a tutta la community del fitness.

Così…

Abbiamo dato vita a Richfit - la scuola
numero uno in Italia per centri fitness e PT

PIÙ DI 150 IMPRENDITORI DEL FITNESS

all'ultimo "Richfit Live"
Io me la cavo con il marketing e la vendita.

Paolo è un esperto di gestione e management.

Infatti, il nostro successo è stato molto rapido.

Visti i grandi risultati che stavamo (e stiamo) facendo ottenere a centinaia di imprenditori del fitness, abbiamo attirato subito l’attenzione da parte delle riviste più acclamante nel mondo imprenditoriale, ovvero…
E del mondo Fitness
Però, prima di pensare che io sia diverso e che per me è stato facile, voglio che tu sappia una cosa…

Non ero capace di fare impresa. Non sapevo come trovare nuovi clienti, né come convincerli ad iscriversi al mio centro fitness.

E allora, come abbiamo fatto a ottenere questi risultati pazzeschi anche in piena pandemia, e lo stesso siamo riusciti a fare con centinaia di nostri clienti?

Applicando spudoratamente i 4 pilastri di cui ti accennavo poco sopra

Pilastri che ti sviscereremo il 4-5-6-7 Novembre 2021 all’Hotel Palace di San Marino durante l’evento “RICHFIT LIVE”

PILASTRI che hanno già permesso a centinaia dei nostri clienti di…

  • Pagare prima sé stessi per quello che realmente valgo
  • Passare da 14 ore di lavoro al giorno a delegare quasi tutto il lavoro
  • Attrarre più clienti con il minimo sforzo e senza spendere una fortuna
  • Conoscere i numeri della palestra per una gestione impeccabile
  • Selezionare i collaboratori giusti
  • Liberarsi dalla schiavitù che ogni palestra impone
  • Guadagnare molto di più da ogni singolo iscritto grazie a delle controverse strategie di vendita

MA QUALI SONO QUESTI PILASTRI?

Sono proprio quelli che vedremo durante RICHFIT LIVE.
Ecco una piccola anticipazione di ciò che esploreremo durante RICHFIT LIVE…

Pilastro 1: Marketing

  • Come sviluppare il giusto mindset per abbracciare le reali potenzialità che si celano dietro il marketing;
  • La verità sul marketing strategico…e probabilmente non è quella che credi
  • Come ‘rubare’ i clienti dai tuoi competitor e farli diventare macchine pubblicitarie gratuite per la tua palestra
  • La ragione per cui dovresti conoscere i modelli di business e come sviluppare il tuo
  • Il modo più rapido, più facile e più sicuro per organizzare il tuo listino
  • Ogni mercato è uguale e quindi è giusto fare marketing per ognuno di essi, giusto? Sbagliato! Ti spieghiamo il perché all'Evento
  • Il 70% del successo del tuo messaggio di marketing si basa sull’individuazione del tuo cliente ideale! Ecco un semplice trucco che puoi usare per scovare il tuo target specifico in meno di 30 minuti…
  • L’oscura arte del marketing operativo…
  • I principi fondamentali del marketing a risposta diretta per il mercato del fitness
  • Ecco gli unici strumenti che servono per aiutarti a creare campagne marketing efficaci e misurabili
  • Esempi pratici di campagne che mi hanno permesso di acquisire oltre il 40% in più di clienti in meno di 30 giorni
  • E molto altro!
  • Come sviluppare il giusto mindset per abbracciare le reali potenzialità che si celano dietro il marketing;
  • La verità sul marketing strategico…e probabilmente non è quella che credi
  • Come ‘rubare’ i clienti dai tuoi competitor e farli diventare macchine pubblicitarie gratuite per la tua palestra
  • La ragione per cui dovresti conoscere i modelli di business e come sviluppare il tuo
  • Il modo più rapido, più facile e più sicuro per organizzare il tuo listino
  • Ogni mercato è uguale e quindi è giusto fare marketing per ognuno di essi, giusto? Sbagliato! Ti spieghiamo il perché all'Evento
  • Il 70% del successo del tuo messaggio di marketing si basa sull’individuazione del tuo cliente ideale! Ecco un semplice trucco che puoi usare per scovare il tuo target specifico in meno di 30 minuti…
  • L’oscura arte del marketing operativo…
  • I principi fondamentali del marketing a risposta diretta per il mercato del fitness
  • Ecco gli unici strumenti che servono per aiutarti a creare campagne marketing efficaci e misurabili
  • Esempi pratici di campagne che mi hanno permesso di acquisire oltre il 40% in più di clienti in meno di 30 giorni
  • E molto altro!
[POCHI POSTI ANCORA DISPONIBILI]

Pilastro 2: Vendita

"OGGI C'È UNA BELLA PROMOZIONE: VIENI A CONOSCERLA!"
Questa è la frase che spicca sulle pagine social di ogni palestra, scuola, centro polifunzionale sportivo e via dicendo.

Ogni titolare di palestra, almeno una volta nella vita, sceglie di creare una “bella promozione” per portare dalla sua parte tutti i potenziali iscritti del quartiere.

Cosa c’è che NON FUNZIONA in questa proposta speciale?

Che le promozioni non ti garantiscono profitto, anzi: le promozioni portano nel tuo club tutta quella fila di persone interessate solo a RISPARMIARE, i cacciatori di sconto.

Quando la tua bellissima promozione finirà, anche i tuoi clienti smetteranno di allenarsi da te e se ne andranno in cerca di qualche altra promozione, magari proprio nella palestra accanto al tuo club.

RICORDA: non sono le promozioni che ti rendono appetitoso e che rendono il tuo centro migliore degli altri, ma ciò che effettivamente fai per dare ai tuoi clienti quello che cercano.
COSA CERCANO LE PERSONE CHE VOGLIONO ANDARE IN PALESTRA?
Innanzitutto questo: un cambiamento.

Benessere è la parola chiave per salvare il tuo club: se una persona decide che è il momento di recarsi in palestra, di allenarsi, di cominciare a fare movimento, c’è una sola ragione.
Vuole sentirsi bene con sé stessa.

Oggi la frenesia della vita, le ansie, lo stress e il lavoro possono compromettere notevolmente la serenità personale. Per questo il settore del benessere è sempre attivo, in crescita costante.
Tuttavia, devi tener presente che… in questo settore non esisti solo tu!

Il mercato del benessere è costellato di SPA, palestre, centri per il benessere psichico ed estetico e molto altro. Quindi puoi facilmente dedurre che la concorrenza è spietata.

Non parliamo più solo delle palestre che ci sono nel tuo quartiere, ma anche di estetiste, centri relax, massaggiatori e guru vari ed eventuali.

Ciascuna di queste categorie elencate qui sopra ti offre la possibilità di DIFFERENZIARTI dalla massa: inizia a pensare a cosa vogliono davvero le persone che entrano nella tua palestra a chiedere informazioni.

Riflettici un attimo e poi continua a leggere, perché ho davvero intenzione di svelartelo.
Innanzitutto questo: un cambiamento.

Benessere è la parola chiave per salvare il tuo club: se una persona decide che è il momento di recarsi in palestra, di allenarsi, di cominciare a fare movimento, c’è una sola ragione.
Vuole sentirsi bene con sé stessa.

Oggi la frenesia della vita, le ansie, lo stress e il lavoro possono compromettere notevolmente la serenità personale. Per questo il settore del benessere è sempre attivo, in crescita costante.
Tuttavia, devi tener presente che… in questo settore non esisti solo tu!

Il mercato del benessere è costellato di SPA, palestre, centri per il benessere psichico ed estetico e molto altro. Quindi puoi facilmente dedurre che la concorrenza è spietata.

Non parliamo più solo delle palestre che ci sono nel tuo quartiere, ma anche di estetiste, centri relax, massaggiatori e guru vari ed eventuali.

Ciascuna di queste categorie elencate qui sopra ti offre la possibilità di DIFFERENZIARTI dalla massa: inizia a pensare a cosa vogliono davvero le persone che entrano nella tua palestra a chiedere informazioni.

Riflettici un attimo e poi continua a leggere, perché ho davvero intenzione di svelartelo.
COSA DEVI DARE AI TUOI CLIENTI PER VENDERE IL TUO SERVIZIO?
Per esempio, devi SMETTERE di essere la copia carbone di ogni altro titolare di palestre: oggi tutti si dilettano a fare proposte commerciali a scadenza, sconti e vantaggi inventati al momento.

Cosa si ottiene da tutto questo? Nulla. Solo la speranza che il cliente resti con noi preso per la gola da uno sconto sempre più alto, da una promozione sempre più conveniente, da una promessa sempre più azzardata.

Nelle palestre di tutta Italia funziona così: il venditore offre ciò che gli sembra più adatto per portare a casa la vendita e intascare le provvigioni che gli spettano.

Che poi il cliente decida o meno di frequentare non interessa a nessuno.

Ancora meno ai tuoi venditori interessa che il cliente si fidelizzi e resti a lungo nella palestra in cui ha acquistato l’abbonamento, il pacchetto di servizi o l’offerta speciale.

Tuttavia oggi, quando si iscrivono in palestra, le persone hanno delle richieste specifiche:
  • Chiedono vantaggi trasparenti e costanti (cioè non inventati all’istante);
  • Vogliono regole chiare, precise e sempre valide per tutti.
I tuoi clienti hanno diritto a tutto questo.

Non devi pensare che, per riempire la tua palestra di gente, puoi inventare promozioni nuove ogni dieci giorni e tradire la fiducia di chi ti ha scelto pagando a prezzo pieno.
AZIONI CONTROPRODUCENTI PER IL TUO CLUB: COME EVITARLE
Ricorda questo particolare non proprio invisibile: il tuo club è aperto 365 giorni l’anno.

Ogni giorno i tuoi iscritti entrano ed escono dal tuo centro per allenarsi e rincorrere quel benessere a cui tanto anelano.
Se i tuoi competitor giocano sporco non devi farlo anche tu… ma sai perché NON DEVI FARLO?

Perché è controproducente

Cambiare proposta ogni dieci giorni non è affatto un’idea geniale: se fai tante promozioni differenti, ma vendi sempre lo stesso servizio, destabilizzi sia i clienti, sia i tuoi venditori.

La tua palestra cade nella più totale confusione e finisce inesorabilmente per svuotarsi.

Pensa a questo: se un tuo cliente sottoscrive un abbonamento a 400 euro e poi tu abbassi il costo dello stesso abbonamento per un altro cliente, il tuo primo iscritto perde fiducia in te, perché STAI SVENDENDO UN SERVIZIO.

Il tuo cliente potrebbe pensare di aver PAGATO TROPPO per un servizio che un’altra persona ha pagato la metà.

Se agisci in questo modo hai fatto una PESSIMA FIGURA con i clienti che hanno pagato l’abbonamento a prezzo pieno, quindi che lo hanno acquistato prima che tu inventassi la promo 2×1 di San Valentino o la promo della festa della donna che sconta l’abbonamento del 50%.

Se invece scegli di IMPORRE delle regole ferree e precise sui prezzi di listino, sugli abbonamenti e le comunichi ai tuoi venditori, sarai in grado di instaurare con i tuoi clienti un rapporto più profondo, fatto di stima e rispetto.

Tranquillo, se ora ti sembra tutto troppo complesso, non c’è alcun tipo di problema.

La nostra pluridecennale esperienza nel settore ci ha portato a ideare un sistema collaudato e semplificato che illustreremo nel dettaglio proprio durante l’evento RICHFIT LIVE

"OGGI C'È UNA BELLA PROMOZIONE: VIENI A CONOSCERLA!"
Questa è la frase che spicca sulle pagine social di ogni palestra, scuola, centro polifunzionale sportivo e via dicendo.

Ogni titolare di palestra, almeno una volta nella vita, sceglie di creare una “bella promozione” per portare dalla sua parte tutti i potenziali iscritti del quartiere.

Cosa c’è che NON FUNZIONA in questa proposta speciale?

Che le promozioni non ti garantiscono profitto, anzi: le promozioni portano nel tuo club tutta quella fila di persone interessate solo a RISPARMIARE, i cacciatori di sconto.

Quando la tua bellissima promozione finirà, anche i tuoi clienti smetteranno di allenarsi da te e se ne andranno in cerca di qualche altra promozione, magari proprio nella palestra accanto al tuo club.

RICORDA: non sono le promozioni che ti rendono appetitoso e che rendono il tuo centro migliore degli altri, ma ciò che effettivamente fai per dare ai tuoi clienti quello che cercano.
COSA CERCANO LE PERSONE CHE VOGLIONO ANDARE IN PALESTRA?
Innanzitutto questo: un cambiamento.

Benessere è la parola chiave per salvare il tuo club: se una persona decide che è il momento di recarsi in palestra, di allenarsi, di cominciare a fare movimento, c’è una sola ragione.
Vuole sentirsi bene con sé stessa.

Oggi la frenesia della vita, le ansie, lo stress e il lavoro possono compromettere notevolmente la serenità personale. Per questo il settore del benessere è sempre attivo, in crescita costante.
Tuttavia, devi tener presente che… in questo settore non esisti solo tu!

Il mercato del benessere è costellato di SPA, palestre, centri per il benessere psichico ed estetico e molto altro. Quindi puoi facilmente dedurre che la concorrenza è spietata.

Non parliamo più solo delle palestre che ci sono nel tuo quartiere, ma anche di estetiste, centri relax, massaggiatori e guru vari ed eventuali.

Ciascuna di queste categorie elencate qui sopra ti offre la possibilità di DIFFERENZIARTI dalla massa: inizia a pensare a cosa vogliono davvero le persone che entrano nella tua palestra a chiedere informazioni.

Riflettici un attimo e poi continua a leggere, perché ho davvero intenzione di svelartelo.
COSA DEVI DARE AI TUOI CLIENTI PER VENDERE IL TUO SERVIZIO?
Per esempio, devi SMETTERE di essere la copia carbone di ogni altro titolare di palestre: oggi tutti si dilettano a fare proposte commerciali a scadenza, sconti e vantaggi inventati al momento.

Cosa si ottiene da tutto questo? Nulla. Solo la speranza che il cliente resti con noi preso per la gola da uno sconto sempre più alto, da una promozione sempre più conveniente, da una promessa sempre più azzardata.

Nelle palestre di tutta Italia funziona così: il venditore offre ciò che gli sembra più adatto per portare a casa la vendita e intascare le provvigioni che gli spettano.

Che poi il cliente decida o meno di frequentare non interessa a nessuno.

Ancora meno ai tuoi venditori interessa che il cliente si fidelizzi e resti a lungo nella palestra in cui ha acquistato l’abbonamento, il pacchetto di servizi o l’offerta speciale.

Tuttavia oggi, quando si iscrivono in palestra, le persone hanno delle richieste specifiche:
  • Chiedono vantaggi trasparenti e costanti (cioè non inventati all’istante);
  • Vogliono regole chiare, precise e sempre valide per tutti.
I tuoi clienti hanno diritto a tutto questo.

Non devi pensare che, per riempire la tua palestra di gente, puoi inventare promozioni nuove ogni dieci giorni e tradire la fiducia di chi ti ha scelto pagando a prezzo pieno.
AZIONI CONTROPRODUCENTI PER IL TUO CLUB: COME EVITARLE
Ricorda questo particolare non proprio invisibile: il tuo club è aperto 365 giorni l’anno.

Ogni giorno i tuoi iscritti entrano ed escono dal tuo centro per allenarsi e rincorrere quel benessere a cui tanto anelano.
Se i tuoi competitor giocano sporco non devi farlo anche tu… ma sai perché NON DEVI FARLO?

Perché è controproducente

Cambiare proposta ogni dieci giorni non è affatto un’idea geniale: se fai tante promozioni differenti, ma vendi sempre lo stesso servizio, destabilizzi sia i clienti, sia i tuoi venditori.

La tua palestra cade nella più totale confusione e finisce inesorabilmente per svuotarsi.

Pensa a questo: se un tuo cliente sottoscrive un abbonamento a 400 euro e poi tu abbassi il costo dello stesso abbonamento per un altro cliente, il tuo primo iscritto perde fiducia in te, perché STAI SVENDENDO UN SERVIZIO.

Il tuo cliente potrebbe pensare di aver PAGATO TROPPO per un servizio che un’altra persona ha pagato la metà.

Se agisci in questo modo hai fatto una PESSIMA FIGURA con i clienti che hanno pagato l’abbonamento a prezzo pieno, quindi che lo hanno acquistato prima che tu inventassi la promo 2×1 di San Valentino o la promo della festa della donna che sconta l’abbonamento del 50%.

Se invece scegli di IMPORRE delle regole ferree e precise sui prezzi di listino, sugli abbonamenti e le comunichi ai tuoi venditori, sarai in grado di instaurare con i tuoi clienti un rapporto più profondo, fatto di stima e rispetto.

Tranquillo, se ora ti sembra tutto troppo complesso, non c’è alcun tipo di problema.

La nostra pluridecennale esperienza nel settore ci ha portato a ideare un sistema collaudato e semplificato che illustreremo nel dettaglio proprio durante l’evento RICHFIT LIVE

[POCHI POSTI ANCORA DISPONIBILI]

Pilastro 3: Gestione

Palestra = Azienda
Se ti reputi un IMPRENDITORE (e non un perditempo) allora DEVI gestire il tuo club come merita!

Voglio sfatare IMMEDIATAMENTE questo mito: oggi TU sei un imprenditore e lo sei diventato grazie alle scelte che hai fatto nel corso della tua carriera. La prima di queste è stata APRIRE il tuo centro fitness.

Spesso vengono commessi dei piccoli ERRORI in fase di apertura:
  • Il successo della mia palestra deriverà da quanto è grande;
  • Più attrezzi, macchinari e strumenti all’avanguardia attireranno le persone;
  • Se la struttura è meravigliosa ho più probabilità di avere successo.
Tutto questo è normale, sull’onda dell’entusiasmo, ma voglio ricordarti che NON sono questi dettagli a determinare l’iscrizione dei tuoi tour all’interno del tuo club.

Organizzazione è la parola chiave

Se quando hai scelto di aprire il tuo centro fitness lo hai fatto per PASSIONE puoi aver notato che questa decisione ti ha portato a fare delle scelte ROMANTICHE.

Rientrano in questa categoria tutte le SCELTE fatte in base a ciò che PIACE A TE e non a ciò che davvero è UTILE e necessario alla tua palestra.

Ora voglio farti riflettere: se continui ad investire soldi creando una palestra che PIACE SOLO A TE, pensi che qualcuno che abbia preferenze DIVERSE dalle tue la frequenterebbe?

Non è assolutamente con i macchinari più costosi, le sale più grandi, il numero di attività per allenarsi sempre crescente (vasta scelta = difficoltà di scelta = nessuna scelta) che riuscirai a migliorare ed AUMENTARE i tuoi incassi!

Aumentano solo i COSTI che devi sostenere

Quindi inizia a pensare secondo RAGIONE: fare ciò che ti piace NON è la soluzione giusta per ridurre i costi e aumentare gli introiti.

Basta ragionare nel modo sbagliato!
Sei un imprenditore non (solo) un istruttore

Sai bene che la logica su cui basiamo il nostro lavoro è di tipo COMPETITIVO:
  • Lui fa così e io faccio meglio;
  • Lui ha una palestra piccola, la mia sarà grandissima;
  • Lui ha pochi attrezzi, io ne comprerò il triplo;
  • Lui ha una sola sala e io ne apro due;
  • Lui fa pagare 50 euro un mensile e io lo abbasso a 45 euro.
Potrei proseguire in eterno, ma voglio AMMONIRTI: sono modi di agire completamente SBAGLIATI!

Non puoi lasciarti trascinare dalle EMOZIONI: passione, rivalsa, vendetta non fanno bene ai tuoi affari e la palestra è un tuo affare, perché tu sei un imprenditore.

Quindi adesso fermati e inizia a ragionare

Sebbene tu sia un bravo istruttore, nel tuo fitness club NON sei SOLO questo: in Italia ci sono milioni di bravi istruttori (anche tantissimi mediocri, per la verità), ma questo non deve farti pensare di essere SPECIALE.

Sei davvero bravo solo quando un caso particolare ti permette di mettere a frutto le tue competenze.

Tuttavia, anche un incapace può imparare a far funzionare una sala attrezzi nel giro di qualche settimana, perché chi entra in una palestra, di solito, ha meno competenze e conoscenze di lui.

Allora come gestire la palestra nel migliore dei modi?

Durante l’evento Richfit Live ti mostreremo come fare tutto questo…
Palestra = Azienda
Se ti reputi un IMPRENDITORE (e non un perditempo) allora DEVI gestire il tuo club come merita!

Voglio sfatare IMMEDIATAMENTE questo mito: oggi TU sei un imprenditore e lo sei diventato grazie alle scelte che hai fatto nel corso della tua carriera. La prima di queste è stata APRIRE il tuo centro fitness.

Spesso vengono commessi dei piccoli ERRORI in fase di apertura:
  • Il successo della mia palestra deriverà da quanto è grande;
  • Più attrezzi, macchinari e strumenti all’avanguardia attireranno le persone;
  • Se la struttura è meravigliosa ho più probabilità di avere successo.
Tutto questo è normale, sull’onda dell’entusiasmo, ma voglio ricordarti che NON sono questi dettagli a determinare l’iscrizione dei tuoi tour all’interno del tuo club.

Organizzazione è la parola chiave

Se quando hai scelto di aprire il tuo centro fitness lo hai fatto per PASSIONE puoi aver notato che questa decisione ti ha portato a fare delle scelte ROMANTICHE.

Rientrano in questa categoria tutte le SCELTE fatte in base a ciò che PIACE A TE e non a ciò che davvero è UTILE e necessario alla tua palestra.

Ora voglio farti riflettere: se continui ad investire soldi creando una palestra che PIACE SOLO A TE, pensi che qualcuno che abbia preferenze DIVERSE dalle tue la frequenterebbe?

Non è assolutamente con i macchinari più costosi, le sale più grandi, il numero di attività per allenarsi sempre crescente (vasta scelta = difficoltà di scelta = nessuna scelta) che riuscirai a migliorare ed AUMENTARE i tuoi incassi!

Aumentano solo i COSTI che devi sostenere

Quindi inizia a pensare secondo RAGIONE: fare ciò che ti piace NON è la soluzione giusta per ridurre i costi e aumentare gli introiti.

Basta ragionare nel modo sbagliato!
Sei un imprenditore non (solo) un istruttore

Sai bene che la logica su cui basiamo il nostro lavoro è di tipo COMPETITIVO:
  • Lui fa così e io faccio meglio;
  • Lui ha una palestra piccola, la mia sarà grandissima;
  • Lui ha pochi attrezzi, io ne comprerò il triplo;
  • Lui ha una sola sala e io ne apro due;
  • Lui fa pagare 50 euro un mensile e io lo abbasso a 45 euro.
Potrei proseguire in eterno, ma voglio AMMONIRTI: sono modi di agire completamente SBAGLIATI!

Non puoi lasciarti trascinare dalle EMOZIONI: passione, rivalsa, vendetta non fanno bene ai tuoi affari e la palestra è un tuo affare, perché tu sei un imprenditore.

Quindi adesso fermati e inizia a ragionare

Sebbene tu sia un bravo istruttore, nel tuo fitness club NON sei SOLO questo: in Italia ci sono milioni di bravi istruttori (anche tantissimi mediocri, per la verità), ma questo non deve farti pensare di essere SPECIALE.

Sei davvero bravo solo quando un caso particolare ti permette di mettere a frutto le tue competenze.

Tuttavia, anche un incapace può imparare a far funzionare una sala attrezzi nel giro di qualche settimana, perché chi entra in una palestra, di solito, ha meno competenze e conoscenze di lui.

Allora come gestire la palestra nel migliore dei modi?

Durante l’evento Richfit Live ti mostreremo come fare tutto questo…
[POCHI POSTI ANCORA DISPONIBILI]

Pilastro 4: Management

Qui nello specifico scoprirai:
  • Come trasformare un completo sconosciuto in un cliente fidelizzato e pagante
  • Tecniche avanzate di conversione
  • Strumenti per accelerare le vendite
  • La strategia “contro-intuitiva” che ti permette di fidelizzare all’istante i tuoi clienti
  • Il segreto (usato dai migliori venditori del mondo) per persuadere chiunque - non ci assumiamo il rischio di come userai questa strategia a tuo vantaggio
  • Il piano completo per dire addio alla stagionalità e avere clienti tutto l’anno
  • I sottili errori che rovinano il rapporto con il cliente e lo fanno andare via con “l’amaro in bocca”
  • Come usare Facebook e altri social per aumentare in modo costante e ripetuto le iscrizioni e gli abbonamenti
  • Come creare e lanciare promozioni (e scoprire cosa sono realmente) in modo intelligente e redditizio…
  • Le più potenti e pratiche tecniche di comunicazione per motivare il tuo staff
  • Le 4 Tipologie di intelligenza finanziaria;
... e molto, molto altro ancora!
Qui nello specifico scoprirai:
  • Come trasformare un completo sconosciuto in un cliente fidelizzato e pagante
  • Tecniche avanzate di conversione
  • Strumenti per accelerare le vendite
  • La strategia “contro-intuitiva” che ti permette di fidelizzare all’istante i tuoi clienti
  • Il segreto (usato dai migliori venditori del mondo) per persuadere chiunque - non ci assumiamo il rischio di come userai questa strategia a tuo vantaggio
  • Il piano completo per dire addio alla stagionalità e avere clienti tutto l’anno
  • I sottili errori che rovinano il rapporto con il cliente e lo fanno andare via con “l’amaro in bocca”
  • Come usare Facebook e altri social per aumentare in modo costante e ripetuto le iscrizioni e gli abbonamenti
  • Come creare e lanciare promozioni (e scoprire cosa sono realmente) in modo intelligente e redditizio…
  • Le più potenti e pratiche tecniche di comunicazione per motivare il tuo staff
  • Le 4 Tipologie di intelligenza finanziaria;
... e molto, molto altro ancora!
Quanto ti costa far felice un cliente?

O meglio… quanto costa al budget del Tuo Club fare in modo che un cliente sia veramente soddisfatto del Tuo servizio tecnico?

È la storia più vecchia del mondo.

I tuoi istruttori sono campioni mondiali nell’impartire nozioni tecniche al “Cloroformio”.

Non sono io a pensarla così, è che sicuramente la materia non stimola proprio l’interesse del tuo cliente medio.

In Italia, dati alla mano sulle percentuali di fidelizzazione, non credo ci siano dubbi!

I tuoi istruttori sono spesso anche compagni di merende e non perdono occasione per scherzare assieme durante l’orario di lavoro – non che ci sia nulla di male -, fatto sta che finiscono per passare le ore di lavoro a fingere di “servire” tutti, ma in realtà, si fanno gli affari loro su Facebook o preparano protocolli di allenamento PT da vendere ai tuoi clienti sottobanco oppure On line.

In pratica Tu li paghi. Loro lavorano – per loro -.

Troppo diretto, troppo sarcasmo?

In realtà sono solo arrabbiato con la scarsa efficienza e la mediocrità.
In sostanza non deve piacerti ciò che dico, deve funzionare ed esser supportato da dati veri e incontrovertibili.

Alcuni istruttori dovrebbero essere videoregistrati e sparati su YouTube come rimedio per chi soffre d’insonnia.

Sembra che facciano di tutto per trasformare l’allenamento per un neofita in una materia – già di per se stessa noiosa – in un’enorme rottura di scatole.

Il mio primo istruttore – molti anni fa – era così. Avrebbe fatto perdere Tempo e voglia anche ad un puntualissimo orologio svizzero.

Per quanto mi sforzassi non riuscivo a seguirlo. Dopo un po’ che lo ascoltavo finivo sempre per rimanere ipnotizzato dalla sua voce noiosa e monotona e la mia mente cominciava a vagare libera come un canguro australiano in un prato.

Ogni scusa era buona per distrarmi e perder tempo.

Mi bastava guardare l’orologio appeso al muro per rendermi conto che “non mi passava un attimo”, guardare altri clienti che si allenavano o iniziare a recuperare più del dovuto per perdermi in intere ore di allenamento soporifero

Risultato? Tornavo a casa e non avevo la più pallida idea di quello che avevo fatto.
Poi, aprivo la scheda di allenamento e quello che leggevo mi sembrava scritto in aramaico antico.

Era come se ogni volta dovessi studiare tutto da autodidatta, senza nessun Feedback.

Nei miei primi anni di palestra allenarmi non è mai stato un grosso problema. Anche se non venivo supportato a dovere dal “Prof.” poi riuscivo bene o male a cavarmela in quasi tutto.

Ma per la maggior parte dei miei compagni non era così.

Ci sono diversi casi in cui non puoi allenarti da solo o rischi seriamente di non farcela o addirittura farti male.

Hai presente quella sensazione, no?

Arrivi in palestra, apri la scheda e gli esercizi sembrano non entrarti in testa.
Ti sfuggono alcuni passaggi.

Non capisci i legami causa-effetto e ti sembra di dover fare cose vuote che non si legano in nessun modo nella tua testa. Fondamentalmente non capisci il perché razionale alla base di ciò che ti è stato proposto.
L’ansia sale, ti senti come se fossi su di una bagnarola in mezzo ad un mare burrascoso dal quale non si vede la riva.

A quel punto le soluzioni sono solo due: smetto o prendo un PT!

Molti dei miei amici spendevano ogni mese un vero patrimonio in lezioni di Personal Training.

Ora se gestisci personalmente il Business dei PT potrebbe anche avere un senso, ma devi mettere sul piatto della bilancia il fatto che i Club più performanti al Mondo in tema di Personal training – ho detto i più performanti – non superano il 10% del loro Business totale.
Quindi avere un servizio non all’altezza, nella speranza – o con la volontà – di spingere i clienti verso il Personal training potrebbe avere effetti devastanti sulla fidelizzazione dei tuoi clienti.
Lo dico perché è giusto tu faccia le tue valutazioni avendo tutti i tasselli in mano e valutare rispetto al tuo mercato, al tuo business.

Capisci ora dove voglio arrivare?

Se non hai un servizio tecnico percepito di alto livello, perdi in continuazione opportunità.

Ogni cliente perso è un danno enorme per il Tuo business, da qualsiasi angolo tu lo voglia vedere.

Basta avere un paio di istruttori che non brillano per capacità di impegno, di insegnamento e in men che non si dica ti ritrovi a dover fare i conti con il tasso di fidelizzazione che scende vertiginosamente.
Come se non ne avessi già abbastanza per conto tuo l’ISTAT che rincara la dose…

Oggi pratica sport un terzo della popolazione, sono oltre 20 milioni di persone, di cui il 40% donne. Diminuisce l’età media di inizio dell’attività sportiva e aumenta il numero dei praticanti nelle età più avanzate, soprattutto fra il gentil sesso.

In pratica si fa sport per passione e per mantenersi in forma, più di quattro persone su dieci, soprattutto fra i meno giovani, fa sport in autonomia e in spazi aperti.

Quello che sembrerebbe uno scenario del tutto positivo ed in crescita, mostra le sue carenze in termini di Retention e di LTV del cliente all’interno delle strutture.

Circa il 30% degli sportivi giudica poco adeguate le strutture in cui pratica sport; nel Mezzogiorno la percentuale supera il 50%, e quando si parla di poca adeguatezza si fa riferimento al servizio Tecnico offerto.

La percentuale degli italiani che si dedica ad un’attività sportiva o di fitness, per almeno 150 minuti a settimana -soglia OMS -, è al di sotto della media europea, questo evidenzia come in Italia sia più facile smettere di allenarsi in palestra che fidelizzare un cliente.

In pratica un giro d’affari che in Italia supera i 1.800 milioni di euro all’anno rischia di esser compromesso dalla modalità con la quale i clienti percepiscono il servizio tecnico.

“Secondo la Mia analisi, ogni anno ogni Club spende circa 7200 euro in esubero di istruttori in sala attrezzi ottenendo un servizio qualitativamente più basso.

Se a questo aggiungi alla fine dell’anno un debito da recuperare – il costo di acquisizione di Nuovi clienti determinato dal basso tasso di fidelizzazione – il costo sale ancora.”

Vedremo come sistemare a dovere il tuo reparto tecnico durante Richfit Live

[POCHI POSTI ANCORA DISPONIBILI]

Per provarti che i contenuti che vedremo sono di estremo valore ecco alcune delle testimonianze di chi ha assistito alle precedenti edizioni di RICHFIT LIVE…

[POCHI POSTI ANCORA DISPONIBILI]

All’evento RichFit 2020

A San Marino il 5 - 6 - 7 - 8 novembre 2020

Con un numero limitatissimo di posti: solo 150.

Ok mi interessa, Dove si svolgerà l'Evento?

L'Evento si terrà a San Marino il 4 - 5 - 6 - 7 novembre 2021 
in una fantastica Location:  "L'Hotel Palace"
Ecco un'idea del posto che ti Aspetta!
[POCHI POSTI ANCORA DISPONIBILI]
Ma aspetta...non finisce qui...

INOLTRE SE TI ISCRIVI SUBITO RICEVI…
4 REGALI ESCLUSIVI!

REGALO 1 - Senza Valore

Video Corso Introduttivo a Richfit
12 ore di lezioni online che ti permetteranno sin da subito di comprendere meglio il sistema e che potrai implementare sin da subito. I fondamentali del sistema che ti permetteranno di accedere al corso in AULA già pronto ad assorbire strategie avanzate.

Considera che è un vero e proprio corso nel corso che i nostri studenti hanno pagato €1270 e tu lo avrai completamente GRATIS

REGALO 2 - Senza Valore

Il Manuale dei Fondamentali RICHFIT
Ben 538 pagine dove poter studiare le basi del SISTEMA RICHFIT con un supporto utile come quello di un libro. 

Il Manuale è uno strumento di base che ti consentirà di riprendere tutti i concetti fondamentali cosi da averli sempre a portata di mano. 

Un corso tascabile dal valore di €497.. GRATIS per te!

REGALO 3 - Senza Valore

Il Manuale del Nuovo RICHFIT 2021!
La formazione continua anche dopo il corso, infatti entro qualche mese arriverà direttamente a casa tua il manuale con le trascrizioni integrali del corso, cosi che potrai studiare in modo integrale (parola per parola) tutto ciò che avrai appreso al corso.

Un vero gioiello formativo di enorme valore, avrai il corso scritto sempre con te.

REGALO 4 - Senza Valore

Richfit "Un Mese Dopo"
Sessione online Interattiva di approfondimento dove potrai espandere le conoscenze sul Metodo Richfit. Saremo a tua completa disposizione per rispondere alle tue domande post-corso!
[POCHI POSTI ANCORA DISPONIBILI]

ATTENZIONE:

Non puoi aspettare oltre se vuoi sperare di riservare uno dei 150 posti disponibili - e far tuoi i fantastici BONUS disponibili per periodo di tempo limitato

Questi REGALI hanno un valore di oltre 1767 euro, e tu potrai averli
GRATIS, subito dopo aver finalizzato l’INVESTIMENTO del biglietto per l’evento Richfit Live 2021.

Grazie a questi REAGLI non solo verrai più preparato al corso, ma soprattutto ci
darai l’opportunità di interagire con persone in sala molto più consapevoli della
potenza dirompente del Marketing, della vendita, del management e del controllo di gestione.
Il tuo investimento all’evento RICHFIT 2021 
include anche una Tripla garanzia… 
‘Apprendimento al 100%’
Garanzia #1: Non perdi nemmeno un minuto (anche se ti distrai)
Ogni singolo momento dell’evento, anche quando faremo battute e risate varie, sarà tutto registrato e la registrazione rimarrà disponibile nella tua area riservata per ben 15 giorni.

Questo vuol dire che, se per qualsiasi motivo dovessi perderti una parte del corso, un giorno o anche più, potrai usufruire delle registrazione per guardare i pezzi che ti sei perso.

Oppure, se già sai che in quei giorni sarai occupato e non potrai seguire l’evento, ma ci tieni ad apprendere le migliori strategie di marketing, vendita, gestione e management, beh anche in questo caso potrai approfittare delle registrazioni integrali dell’intero evento.
Garanzia #2: Sciogli i tuoi dubbi
Alla fine dell’evento, se c’è una cosa che ci sta a cuore più di ogni altra cosa, è che tu esca con un nuovo bagaglio di conoscenze da applicare già dal giorno dopo l’evento.

Ecco perché, durante il corso sono previste 2 sessioni di Domande & Risposte per sciogliere ogni tuo eventuale dubbio e renderti i concetti quanto più chiari possibili così da evitare la sindrome della confusione.
Garanzia #3: Passa al prossimo livello
Questa secondo me è la garanzia che da sola vale l’intero prezzo del biglietto.

Ecco perché…

Dopo l’evento avrai così tanto lavoro da fare che ti sembrerà non finire mai. Ma se ripeterai quelle azioni tutti i giorni, man mano sarà sempre più semplice e, istintivamente, ti verrà la voglia di passare al prossimo livello, magari eliminando le ultime lacune che ti sono rimaste.

La soluzione?

Dopo un mese dall’evento, terremo un ulteriore sessione di domande e risposte in modo che quando applicherai ciò che ti insegneremo durante Richfit Live, se qualcosa non ti è chiaro, o magari desideri qualche consiglio ancora più avanzato, potrai farlo direttamente in quella sessione!

 Ciò significa che non c'è alcun rischio da parte tua!
Ecco perchè:
Detto questo ti aspettiamo il 4-5-6-7 Novembre 2021 all’Hotel Palace di San Marino per l’evento “RICHFIT LIVE”.

Attenzione: non puoi aspettare oltre se vuoi sperare di riservare uno dei 150 posti disponibili - e far tuoi i fantastici REGALI disponibili per periodo di tempo limitato

Inserisci qui i tuoi dati per prenotare una CHIAMATA e Avere Maggiori Informazioni

Ho letto e accetto le condizioni della privacy policy secondo Normativa

DOMANDE FREQUENTI

Cosa comprende il biglietto dell’evento RichFit 2020?
 - 4 giorni di full immersion nella combinazione dei 4 fattori che portano un club al successo:

1.Marketing 
2. Vendita 
3. Controllo di gestione 
4. Management

E in più…

 - 4 bonus del valore di oltre 1767 euro:

-Video Corso Introduttivo a Richfit (valore 1227 euro)
-Il Manuale dei Fondamentali RICHFIT (valore 497)
-Il Manuale del Nuovo RICHFIT 2020 (senza valore)
-Sessione di domande e risposte post corso (senza valore)

 - Posto riservato tra i 150 disponibili in totale sicurezza

 - Avremo il piacere di conoscerci dal vivo e inoltre potrai conoscere persone che sono sulla tua stessa lunghezza d’onda, in modo da uscire per qualche giorno dal “mondo dei civili” che ti guardano in modo strano quando parli di marketing e strategie di business.
Ho ancora un’altra domanda, a chi posso chiedere?
 Per qualsiasi altra domanda sentiti libero di contattarci qui: assistenza@richfit.co
Come faccio per prenotare il mio posto?
Ti basta cliccare qui, prenotare una call con un nostro tutor il quale ti spiegherà come procedere per bloccare subito il tuo posto.
Non mi fido di questo Covid, trasmetterete l’evento anche online?
Sì, per cercare di rendere disponibili queste informazioni di estremo valore a quanti più imprenditori del fitness possibili abbiamo deciso di trasmettere l’evento sia in diretta Live sia in diretta streaming.

Clicca qui, prenota la tua call e il tutor ti spiegherà tutto.

N.B. Se per qualsiasi motivo al mondo, lo Stato di San Marino dovesse vietare lo svolgimento dell’evento dal vivo, anche se tu hai prenotato per il corso dal vivo, visto che la cosa non dipenderà né da noi, né da te, l’evento dovrai seguirlo esclusivamente in live streaming.

Mentre, se non ci sarà alcun divieto, potrai seguire l’evento anche dal vivo!
Ci sono convenzioni per pernottare all’Hotel Palace?
Si, il nostro Tutor ti fornirà tutte le informazioni necessarie per accedere alle Tariffe agevolate
L’evento Richfit 2021 è a prova di Covid?
Assolutamente sì!

Considera che la capienza della sala ricopre esattamente il doppio delle persone
che possono entrare in sala.

Quindi, in accordo con le normative vigenti, l’ambiente verrà sanificato
regolarmente e ognuno dei partecipanti sarà al sicuro, rispettando le distanze
necessarie.

Infatti, le sedie saranno disposte in modo che tra un partecipante e l’altro ci sia
almeno 1,5 metri di distanza.

Con Richfit, la sicurezza è al primo posto!

Attenzione: non puoi aspettare oltre se vuoi sperare di riservare uno dei 150 posti disponibili - e far tuoi i fantastici REGALI disponibili per periodo di tempo limitato

Privacy Policy | Cookie Policy | Home | Blog | Contatti

Tutti i Diritti sono riservati. E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale.

EMANUELE PIANELLI, RICHFIT e tutte le persone che avrai modo di vedere come casi studio sono persone che hanno lavorato sodo ogni giorno, ed applicato nel dettaglio ogni insegnamento prima di trovare la cifra corretta. 

Se stai cercando “guadagni facili per il tuo club” questo NON è il posto giusto per te. Diffida da quelle promesse. C’è del duro lavoro e ci vuole del tempo prima di ottenere i risultati che desideri

Iscrivendoti al webinar, riconosci e accetti espressamente che non stiamo offrendo in alcun caso promesse, suggerimenti, proiezioni, rappresentazioni o garanzie di alcun genere in merito a prospettive di lucro future o guadagni in relazione al tuo

Questo sito non fa parte di Facebook Inc, Questo sito inoltre non è approvato da Facebook. FACEBOOK è un Marchio di  FACEBOOK, Inc.